5 consigli per un’efficiente gestione attraverso un software gestionale aziendale

software gestionale aziendale

Un volume globale dei dati destinato, secondo il Report Assintel 2019, a raggiungere e superare i 160 zettabyte entro il 2025. Non stupisce l’incremento registrato nella spesa di un software gestionale aziendale per analizzare i dati in maniera dinamica e proattiva.

Comprensivo di sistemi ERP (Enterprise Resource Planning), CRM (Customer Relationship Management) e di Content & Collaborative Application, il mercato dei software si conferma, infatti, anche per l’anno in corso, il principale motore di crescita della spesa IT nel nostro Paese. Gli elementi che concorrono a ottenere una gestione efficace ed efficiente in azienda non si limitano alla chiara e corretta esposizione della propria offerta di prodotti o di servizi. Avere un sito internet di facile lettura e canali social costantemente aggiornati non basta, così come non basta assicurare flussi finanziari stabili e sicuri.

Un software gestionale aziendale serve in primo luogo a prevedere le risorse necessarie in base agli obiettivi da raggiungere. Ma ma non solo. In un’epoca di “business customer-centric”, dove la soddisfazione del cliente e l’esperienza di acquisto creata assumono ruoli primari, la logica che si impone è – necessariamente – di tipo data-driven. A questo punto, se il cliente va posto al centro delle azioni di un’azienda, occorre anche che questa stessa azienda sia in grado di raccogliere questa miriade di dati, organizzandoli, analizzandoli e portandoli a proprio vantaggio.

1) Optate per soluzioni facili e intuitive

Da qui il primo suggerimento: affidarsi a un software gestionale aziendale potente ma, allo stesso tempo, dotato di interfacce user-friendly. Ossia, facili da utilizzare e in grado di raggiungere, con la massima produttività e nel minor tempo possibile, l’obiettivo per il quale sono stati implementati. Occorre, inoltre, optare per un software gestionale capace di comunicare con gli altri programmi comunemente utilizzati in azienda.

2) Tutte le aree aziendali a portata di clic

Una gestione aziendale efficace ed efficiente passa, poi, da informazioni ottenute in maniera semplice e tempestiva, per essere a disposizione dove servono, quando servono. Lo stesso dicasi per le funzioni più utilizzate, che vanno raggruppate quanto più possibile nella medesima applicazione per evitare a chi deve accedervi di perdere inutilmente tempo prezioso. Diventa così possibile controllare, tramite software gestionale, i flussi aziendali, gestire e valutare i migliori fornitori, sapere sempre cosa acquistare e quando acquistarlo, risparmiando tempo da dedicare, invece, ai clienti.

3) Mobile-ready, of course!

Da qui l’ulteriore suggerimento a fare affidamento su soluzioni software accessibili in piena sicurezza anche da remoto, utilizzando qualsiasi device a disposizione per vedere realmente aumentata l’efficienza dei dipendenti impegnati in trasferta o sul campo. Privilegiare soluzioni che sviluppano app per mobile permette, infatti, di accedere alla gestione delle attività aziendali in qualsiasi luogo.

4) La capacità di analisi? Non è mai troppa

Contenute in tutti gli ERP di ultima generazione, funzioni avanzate di data mining e di business intelligence permettono di interrogare il database aziendale. Ciò contribuisce in maniera sostanziale al miglioramento dei processi, all’ottimizzazione di strumenti, azioni e risorse, e all’incremento della produttività, per una crescita generale del business. Al resto pensano funzionalità cognitive e di intelligenza artificiale incluse già da almeno un anno (secondo stime IDC) dal 75% dalle aziende e dagli sviluppatori di software, mentre nuove reti euristiche si apprestano ad apprendere dal comportamento umano sviluppando processi e modelli basati sull’esperienza manageriale.

5) Senza integrazione non si va lontano

Infine, perché una gestione aziendale possa dirsi davvero ottimizzata occorre ricorrere all’uso di un software integrato, che sia cioè in grado di monitorare e analizzare i diversi settori dell’impresa gestendo nella quotidianità attività e business. Optare per una soluzione ERP già utilizzata da una vasta community di clienti è un’ulteriore garanzia di successo, specie se si tratta di un software gestionale aziendale personalizzato per settori di mercato e in grado di soddisfare esigenze specifiche e regolamenti vigenti nel Paese di appartenenza.